Contattaci Rss

http://www.unioneinquilini.it/public/foto/90941775_1564853770330188_4130425058780774400_o.jpg

Iniziative della Segreteria Nazionale UI

28.06.2020: DECRETO RILANCIO ABBIAMO OTTENUTO LA PROROGA DEGLI SFRATTI DA NOI PROPOSTA 30.05.2020: Di covid si può passare da iorestoacasa a iorestosenzacasa 27.05.2020: Convocazione segreteria nazionale su piattaforma web mercoledi 27 maggio ore 21 27.05.2020: ATTIVITA’ SEDI DELL’UNIONE INQUILINI A MILANO 01.05.2020: Un duro monito dell’Unione Inquilini - segr. naz. 01.05.2020: Diritto alla casa, "finalmente arrivano i primi segnali di attenzione sulla questione abitativa" Massimo Pasquini Segr. Nazionale Unione Inquilini 29.04.2020: Unione Inquilini: Per il contributo affitto straordinario Regione e Arci facciano sentire voce al Governo 28.04.2020: Lettera di M. Pasquini al Presidente Conte 27.04.2020: UNIONE INQUILINI DENUNCIA ALL’ONU LE CONDIZIONE DEI MIGRANTI BRACCIANTI NELLE BARACCOPOLI DEL SUD 14.04.2020: DOPO UNIONE INQUILINI, ANCHE LE REGIONI CHIEDONO 550 MILIONI PER IL CONTRIBUTO AFFITTO 09.04.2020: APPELLO "L’EMERGENZA È L’AFFITTO" ACCOLTO, IL CONTRIBUTO AFFITTO STRAORDINARIO NEL PROSSIMO DECRETO DEL GOVERNO 08.04.2020: UNIONE INQUILINI: VERSO IL CONTRIBUTO ALL’AFFITTO STRAORDINARIO, INTANTO SBLOCCATI 70 MILIONI PER MOROSITÀ 08.04.2020: Ultim’ora - | D.L. Cura Italia: ok emendamento Leu 08.04.2020: Dall’Ufficio Legale nazionale dell’Unione Inquilini bozza di lettere da inviare ai proprietari per chiedere la riduzione di affitto - Due allegati 19.03.2020: COVID-19 GOVERNO ACCOGLIE SOSPENSIONE SFRATTI PROPOSTA DA UNIONE INQUILINI

https://it.wikipedia.org/wiki/Serge_Latouche ... estratto.

“… Nemico del consumismo e della razionalità strumentale, Latouche è un intellettuale che presenta tratti assai personali ed è stato introdotto nel dibattito italiano da gruppi culturali sia della destra radicale che della sinistra antagonista.[6] Latouche è uno dei critici più acuti dell'ideologia universalista dalle connotazioni utilitariste: rifacendosi anche alle concezioni di Marcel Mauss e di Ivan Illich, rivendica la liberazione della società occidentale dalla dimensione universale economicista.

Riferire ma su che cosa? Latouche

Lettera sofferta

Il popolo nel terrore mediatico: come reagire?

Non mi riferisco ai contenuti ma alla scarica di neo-piombo: sono i tele, gli speciali, le interviste, a reti unificate. Cambio canale, cerco un western, meglio il winchester!

Mi arrivano le prime risposte ai miei messaggi di conversare con il cuore aperto, e con semplicità! Perché gli appelli autorizzati si stanno trasformando. È la ferocia, nei reiterare la colpa di stare insieme – è la proposta di un modello di non relazioni e in questo il corpo è il nemico. Non contesto gli  onesti propositi, è la grinta cattiva: così viene percepita … che mi rinvia all’eugenetica nazista con i bulasi di un osceno pentolone.

Sei “colpevole” di aver aperto il portone alle gemme che spuntano dalle masere e per questo devi essere punito!

Ecco, mi schifano gli sfoghi/pustole di chi organizza e diffonde l’esclusione,  sputacchiando la sua saccenteria con la fretta che tutto torni  peggio di prima. Non ne posso più.

Cerco il silenzio, spengo la tele, meglio uno schermo prudente e la tastiera che mi rinvia ad antiche relazioni. Insomma, smettete di tormentarci! Perché vi assicuro che le gente è sfinita.Chi governa sia moderato, non manifesti l’impulso peggiore per farti del  male. O ci resta solo la chiesa con un papa verace?

Questa è la chiusa per come la penso, nei sentimenti che sopravvivono in forme non previste.

Passerà tutto questo baccano? E per quanto ancora?

 

Vincenzo Simoni – a Firenze nel mercoledì dell’11 marzo del 2020, silenzio e luce.

Decreto interministeriale ( lavoro e esteri) relativo ai Paesi extra europei dai quali è possibile avere la documentazione ai fini Isee del patrimonio immobiliare posseduto

Vi propongo un estratto dal giovane Gramsci in “La Città futura” dell’11 febbraio 1917….

 “ Quando discuti con un avversario, prova a metterti nei suoi panni: lo comprenderai meglio e forse finirai con l’accorgerti che ha un po’ o molto  di ragione. Ho seguito per qualche tempo questo consiglio dei saggi. Ma i panni dei miei avversari erano così sudici che ho concluso: è meglio essere ingiusto qualche volta che provare di nuovo questo schifo che fa svenire”.

 V.S. nel tardo pomeriggio del 27 novembre 2019

http://www.unioneinquilini.it/public/foto/T2020.jpg

Per i tracotanti e gli insinuanti

lo Stato sociale s’abbatte, non si cambia!

 Debole e povero devi morire

Povero e forte devi schiattare

Per noi tutti

Resistenza

 


http://www.unioneinquilini.it/public/foto/knnaakfheeoacbim.png

 

10.10.2019
Fondi ex gescal: rivelazione choc

A Roma, come in molte città, si pensa a sgomberare, ma nessuno pensa a un piano per l’emergenza abitativa o per garantire un tetto sopra la testa di chi ha bisogno, per questo l’Unione Inquilini si è attivata ancora una volta per chieder risposte al nuovo Governo. “La question time svoltasi oggi, presso la Commissione Ambiente della Camera dei Deputati in merito all’aggiornamento delle giacenze nel conto corrente 18128 presso la Cassa depositi e prestiti dei fondi Gescal inutilizzati e destinati alla realizzazione di alloggi popolari, ci dice che ancora risultano complessivamente inutilizzati 970 milioni... (segue)

Lettera e documento Federcasa e Sindacati inquilini

alla Ministra De Micheli

Inviamo per opportuna conoscenza la lettera inviata oggi, 2 ottobre 2019, alla Ministra alle infrastrutture e trasporti De Micheli da Federcasa (associazione nazionale enti gestori edilizia residenziale pubblica), Sicet, Sunia, Uniat, Unione Inquilini.La lettera invita la Ministra ad indicare una data per la Conferenza nazionale sulle politiche abitative che Federcasa e Sindacati inquilini intendono promuovere entro ottobre o altra data nella quale la Ministra sia disponibile. Inoltre in allegato il documento inviato alla Ministra e che sarà la base di discussione della Conferenza nazionale, si tratta del documento del 2017 che è stato aggiornato ad oggi. Come potete notare vi sono punti delle proposte che riprendono nostre richieste.

Da Massimo Pasquini - segretario nazionale Unione Inquilini

Lettera - Allegati

La casa nel programma del governo Conte

La versione definitiva e l’estratto del punto 8

 8) Occorre prevedere un piano di edilizia residenziale pubblica volto alla ristrutturazione del patrimonio esistente e al riutilizzo delle strutture pubbliche dismesse, in favore di famiglie a basso reddito e dei giovani; adeguare le risorse del Fondo nazionale di sostegno alle locazioni; rendere più trasparente la contrattazione in materia di locazioni.

Qualcuno ci chiede: che c'entra la politica con l'Unione Inquilini? Risposta: " Si incrocia per noi, come per gli altri, siano gestori dell'ERP, sindaci, assessori regionali, ma anche presidenti di comitati di autogestione nelle case popolari". Anche ci sceglie l'astensione dal voto esprime una posizione. Il sindacalismo ha sempre fatto in conti con le relazioni politiche, mantenendo libertà e autonomia o al contrario praticando il collateralismo. Detto questo vorrei passare a una opzione di fondo e chiedervi se per l'emancipazione dal bisogno e per il consolidamente della sicurezza  individuale e comunitaria sia preferibile la democrazia rafforzata o la sudditanza clientelare. Preferibile vuol dire che si può ancora scegliere. Questo il senso del miei stessi editoriali... Tenere la schiena diritta!

Ciao a tutti. V. Simoni, red. di www.unioneinquilini.it

Testo integrale della lettera inviata all'Onu da Massimo Pasquini,
Segretario Nazionale dell'Unione Inquilini

a Leilani Farha, Relatrice Speciale ONU sul Diritto alla Casa,

con la richiesta di intervento urgente presso il Governo italiano per far cessare la repressione dei difensori del diritto alla casa e far rispettare le obbligazioni legali per il diritto alla casa

CASSA DEPOSITI E PRESTITI

Alcuni estratti per un dossier
con una nostra presentazione

1) una intervista a Marco Bersani (Attac Italia) su cos'era e cos'è diventata la CDP (2013).
2) la funzione di CDP nel sedicente piano casa di Berlusconi (2008-2011) - In Sbilanciamoci.
3) e ancora "casa" con Letta (2013) - fonte "Atelier" articolo di De Luca.
4) la renziana vendita del Teatro Comunale di Firenze - il Fatto Quotidiano (2015).
5) l'ipotesi di salvataggio dell'ILVA - Corriere della Sera (2016).
6) fino ai crediti bancari in sofferenza - Sole24Ore (2016)

http://www.unioneinquilini.it/public/foto/ERP.png

27.02.2020: Uniti per il diritto alla casa e una svolta nell’ERP Toscana! 25.10.2019 - Firenze: L’assessore Vannucci comunica: in arrivo 11 milioni per l’edilizia popolare: per recuperare e ristrutturare 88 case 21.10.2019 - Firenze: Dalla Toscana il tema scottante del recupero e della assegnazione degli alloggi popolari di risulta, nonchè dell’aumento della edilizia popolare. 18.10.2019 - Firenze: Campagna per il recupero alloggi ERP vuoti e per la loro assegnazione. 09.05.2019 - Firenze: Lettera aperta dell’UI Firenze e Provincia. Invio ai gruppi consiglieri della regione Toscana e all’ANCI Toscana. Casa ed emancipazione sociale sono indissolubili! Richiesta incontro. 06.02.2019 - Firenze: Da Ui Firenze check up con alcune approssimazioni dal canone sociale nell’ERP al Reddito di Inclusione (REI) e alle previsioni con il Reddito di Cittadinanza 04.02.2019 - Firenze: ore 9.30-13.30 - “Osservatorio Regionale sulla gestione dell’Edilizia Sociale. La situazione in Toscana – Riflessione per nuove politiche” è il titolo del convegno organizzato da Confservizi Cispel Toscana, Federcasa e Nomisma, in programma a Firenze lunedì 4 marzo 2019, dalle 9.30 alle 13.30 presso la sala Luca Giordano in Palazzo Medici Riccardi (Via Cavour, 1). L’Osservatorio, alla sua prima e 09.01.2019 - Firenze: Il testo completo con allegati della nuova legge sull’ERP della Toscana 31.12.2018: Case popolari - Toscana 2018 31.12.2017: Case popolari - Toscana 2017 31.03.2016: Case popolari - Toscana 2016

PILASTRO SOCIALE EUROPEO

DIRITTO ALL'ALLOGGIO

DOCUMENTAZIONE
principi, raccomandazioni, impegni finanziari europei

DA UTILIZZARE ANCHE NELLE VERTENZE REGIONALI

per non ripiegarsi mai su una contabilità fuorviante!
(quando dicono che non ci sono i soldi!)

Vademecum 730/2016
 detrazioni fiscali per inquilini, studenti fuori sede,
lavoratori e assegnatari di ERP.

E per il 5 per mille
codice da inserire nell'apposito spazio 730/2016 :
 92015720490
http://www.unioneinquilini.it/public/foto/detrazioni730.jpg
Tessera 2020

5 x mille
Appuntamenti
Viva il 900.
La nostra bandiera della pace.