Back

Indice Comunicati

Home Page

Comunicato Stampa della rete antirazzista Napoletana

Comunicato Stampa della rete antirazzista Napoletana

 

L’assemblea della rete antirazzista napoletana ,tenutasi in data odierna ,26/2/2006, presso la sala Santa Chiara per definire una piattaforma  regionale su Salute, diritto alla casa ed immigrazione ,ricevuta la notizia dell’imminente sgombero  dei bipiani di Ponticelli -Barra,prevalentemente abitati da cittadini immigrati ,chiede la revoca immediata del provvedimento e l’apertura di un confronto con le autorità sull’emergenza abitativa degli occupanti –immigrati e non- dell’area oggetto dell’ordinanza sindacale notificata nelle prime ore di oggi dalla polizia municipale .

A margine dell’assemblea , in maniera fortuita ,si è ottenuto un incontro informale con il sindaco di Napoli ,on. Rosa Russo Iervolino, alla quale è stata presentata la piattaforma e la richiesta di un incontro ufficiale  .

Il sindaco di Napoli  ha garantito la sua disponibilità ad un confronto  ,rilasciando ampie garanzie nella ricerca di soluzioni alternative allo sgombero coattivo .

I delegati hanno riferito all’assemblea i risultati dell’incontro e  tutta l’assise ha votato per emettere il presente comunicato stampa, e confermare la mobilitazione che vada oltre l’emergenza .

Sono stati fissati due appuntamenti : 1) presidio degli abitanti di Ponticelli –Pianura  il 27 /2 ore 9,00 presso il Comune di Napoli  come sostegno alla delegazione che incontrerà il sindaco ;2) assemblea  presso i bipiani  di tutta la Rete  Napoletana e vigilanza attenta  verso eventuali  elementi di tensione .

 

Napoli 26/2/2006

 

Sottoscrivono :

Unione inquilini Napoli,  RdB Immigrati –Comitato Immigrati Napoli, Medicina Democratica Napoli,No Border, Fed.Regionale RdB CUB –Associazione Unitaria Consumatori Napoli , Assopace Napoli, Ass. Migramunn, Rifondazione Comunista , PdCI .


L'assemblea di oggi ,a Santa Chiara è stata un evento importante : 300 o 400
immigrati provenienti da Napoli e provincia sono giunti al centro ed è stao
subito un avvicendarsi di confronti anche vivaci e di colpi di scena .
E' giunta all'improvviso la notizia della notifica dello sgombero a
Ponticelli per Martedì . si è deciso di organizzare un presidio prima sotto
il comune , Lunedì 27 ,e poi ai bipiani , Martedì 28 .
Del tutto fortuitamente abbiamo incocciato il sindaco che andava a messa ed
abbiamo ottenuto un incontro fugace ma importante .
Ci ha promesso il blocco dello sgombero e l'appuntamento per domattina .
Sarebbe importantissimo una diffusione di massa del presente comunicato da parte
degli organi di stampa e della nostra Organizzazione a livello nazionale.

Grazie per la disponibilità.
per l'Unione Inquilini di Napoli Lopresto Domenico


Top

Indice Comunicati

Home Page