Back

Indice Comunicati

Home Page

Da giovedì 9 a domenica 12 marzo

Da giovedì 9 a domenica 12 marzo. Immobiliaristi al Saschall di Firenze:

per chi vuole acquistare un immobile ….ingresso gratuito.

Poi però le cose cambiano.

 

Questa manifestazione è sintomatica. Devono aver sentito il brutto vento che tira, la cattiva stampa nei loro confronti, l’ostilità che si sta generando in vaste aree politiche; tutti chiamati a convegno speculatori privati, cooperative di edificazione, banche, agenzie. Lo schieramento è impressionante.

Merita trascrivere per intero l’elenco, così avremo di un colpo sott’occhio una parte significativa del panorama locale e nazionale:

Agenzie immobiliari:

Pirelli R.E Franchising, Immobiliare Centostelle, Affarimmobiliari, Italiana Immobiliare, Studio Immobiliare Brandini, IPI Intermediazione, Esodus, Immobilia 2000, Failli Consulting, Orlando Immobiliare, Ims Immobiliare, Prima Gestioni srl, Agenzia Berti, Iris Properties, Lorimer International, Immobiliare Tre, Blu

Service Immobiliari :

Agenzia immobiliare Euro, Immobiliare Fedeli, Universo Immobiliare, Lodging Method, Borsa Toscana, Abitare Immobiliare

Costruttori:

Cooperativa Unica di Abitanti, Gruppo Margheri, Cepa, Iniziative Edili srl, Impresa Tognozzi, Gia.Fi Costruzioni, Dante Alighieri Golf & Country Club, La Kasa, Mededil Group, Bitumstrade, Granducato srl.

Banche e Finanziarie:

Monte dei Paschi di Siena, Banca Toscana, Cassa di Risparmio di Firenze,  San Paolo, Banca Mediolanum, Banca per la Casa,  Deutsche Bank-Prestitempo, Banca Woolwich, Centro Mutui.

 

Tanti seminari e conferenze, con banchi e banchetti. Titoli appettitosi. Uno tra tutti: “Rivalutazioni immobiliari. Dai terreni ai fabbricati: scopriamone tutti i vantaggi”. Nel convegno di apertura saranno presenti due interlocutori istituzionali, l’Assessore Regionale con delega alle politiche abitative, Riccardo Conti e l’assessore all’urbanistica ed edilizia privata del Comune di Firenze Gianni Biagi.

 

Le Banche sono molto note; merita invece estrapolare tra il gruppo dei costruttori chi fa il bello e cattivo tempo in questa città: Cooperativa Unica, Gruppo Margheri, CEPA, Tognozzi. Ne mancano altri. Le agenzie immobiliari compaiono settimanalmente sui quotidiani, con la loro offerte, un florilegio di prezzi da capogiro e affannose reiterazioni che si rincorrono da settimana a settimana.

Devono far qualcosa; il cliente è esausto, va rianimato, blandito, rassicurato. E’ questo lo scopo di tanto impegno?

Se si pensa ad altro e cioè ad una concorrenza che porti a calmierare i prezzi, siamo ad alcuni flebili auspici e a sospetti affidamenti ai cosiddetti programmi di social housing.

Sarà bene per questo essere presenti al convegno di apertura (Giovedì 9 marzo ore 14:00) a cui partecipano gli assessori e registrare gli interventi. Si discuterà delle “prospettive nel libero mercato ed interventi pubblici.”. Per chi fosse  interessato il Saschall si trova in Lungarno Aldo Moro di fronte alla RAI,

 

Tutte le informazioni sull’iniziativa in www.saloneimmobiliare.it

 

 

Pagina redatta da unione.inquilini.fi@agora.it

Firenze, 6 febbraio 2006.

 

 

 

 


Top

Indice Comunicati

Home Page