Back

Indice Comunicati

Home Page

Untitled Document
A FIDEL CASTRO

Riguardati padre che veglieremo il campo

E non avranno i vermi il tuo raccolto

Nemmeno l’aquila ti rapirà l’agnello.

Riguardati padre che sono tanti i figli

Abbiamo il sangue di ogni continente

Abbiamo appreso la forza e la pazienza

E per vedere abbiamo occhi e mente.

Riguardati padre che irrigheremo il campo

Ed useremo la fonte che ci hai dato

Non lasceremo che muoia la semente

La cureremo come ci hai insegnato.

Riguardati padre che non verranno i ladri

Li cacceremo con il tuo bastone

Ladri e codardi non hanno sentimento

Non hanno cuore e non hanno la ragione.

Riguardati padre che tanto hai seminato

Non lasceremo al sole le radici

Non lasceremo che le spezzi il vento

Nè che una fiamma da ovest le bruci.

Riguardati padre che veglieremo il campo

E non avranno i vermi il tuo raccolto

Nemmeno l’aquila ti rapirà l’agnello.

Gio Batta Prevosto (Titen)

venerdì 11 agosto 2006


Top

Indice Comunicati

Home Page