Back

Indice Comunicati

Home Page

Roma: Diritto alla casa, alla salute…al passaggio da casa a casa

Assicurare a tutti un conveniente "habitat" è un’esigenza del rispetto dovuto ad ogni essere umano e, pertanto, è misura di civiltà e condizione di una convivenza pacifica e fraterna. In forza dell’umana dignità, ad ogni persona dev’essere garantito un alloggio che sia non solo un riparo fisico, ma un luogo adatto a soddisfare le proprie esigenze sociali, culturali e spirituali.

La Vergine Santa aiuti ciascuno a superare le tentazioni egoistiche e ad aprire il cuore alle esigenze dei fratelli. Se gli Stati hanno precisi doveri, molto dipende anche, nell’offerta degli alloggi, dalla sensibilità dei privati. Del resto, come possono affermarsi orientamenti politici ispirati a giustizia e solidarietà, se tali valori non innervano il tessuto morale dell’intera società? Mi auguro che si sviluppi in tutti - e in particolare in quanti si richiamano al Vangelo di Cristo - una più grande sensibilità anche sul terreno concreto e urgente del diritto alla casa…(GIOVANNI PAOLO II ANGELUS Piazza San Pietro Domenica, 16 giugno 1996)



EPPURE IL COLLEGIO MARONITA BEATA MARIA VERGINE SFRATTERA’ MERCOLEDI’ 22 NOVEMBRE PER FINITA LOCAZIONE NADIA ( INVALIDA AL 100%) E LA SUA FAMIGLIA

E’ QUESTA LA TANTO DECANTATA SOLIDARIETA’ CRISTIANA????

DA PARTE NOSTRA ESPRIMEREMO LA NOSTRA SOLIDARIETA’

MERCOLEDI 22 NOVEMBRE A VIA DELLA POLVERIERA 10 ( fermata metro Colosseo ) DALLE ORE 7



Comitato di lotta per la casa Centro Storico

Associazione “il Cantiere dei diritti”




Top

Indice Comunicati

Home Page