Back

Indice Comunicati

Home Page

Comunicato stampa

Comunicato stampa

 

CI RISIAMO

 

Martedì 22 Gennaio il collegio maronita Beata Maria Vergine sfratterà da via della Polveriera 10, per finita locazione,  la signora Nadia Evangelista e la sua famiglia. La signora è invalida al 100% e vive nella zona  da quando è nata. Nonostante abbia pagato il 20% d’incremento dell’affitto (2400 euro) perché ha già usufruito di rinvii e proposto un nuovo contratto a partire da 1200 euro la risposta dell’amministratore del collegio è stata: forza pubblica. Non vorremmo che il principio della “pietas e caritas“ cristiana sia stato sostituito  dal principio della “speculazione immobiliare” lontano anni luce dai principi religiosi insegnati e decantati anche dal Papa. Ma si sa quando si possono trasformare gli appartamenti in bed and breakfast a 1200 euro settimanali, la tentazione è forte e non tutti sono San Francesco.

Invitiamo “ tutti gli uomini di buona volontà” al picchetto antisfratto che abbiamo indetto dalle ore 8. Impedire questo sfratto significa non solo difendere il Diritto alla Casa ed alla Residenzialità per tutti ma anche salvaguardare i principi sociali della Chiesa sempre più legati  alla speculazione ed al profitto.

Invitiamo gli amministratori locali non solo a fare pressione sul Commissariato di zona, quello di via Petrarca, a non concedere la forza pubblica, ma di dare la loro solidarietà diretta a Nadia partecipando al picchetto.

NOI CI SAREMO.

MARTEDI’ 22 GENNAIO DALLE ORE 8

PICCHETTO ANTISFRATTO A VIA DELLA POLVERIERA 10

 

Comitato Contro le precarietà  Città storica

Associazione  “ Diritti in Movimentoi”

 

 

 

 

 

 

 


Top

Indice Comunicati

Home Page