Back

Indice Comunicati

Home Page

 
MILANO - PRESIDIO RIFUGIATI POLITICI 27/3 ORE 8

       NAGA / SICeT 

 

 


DAL 31 MARZO CENTINAI DI RIFUGIATI POLITICI FINIRANNO IN STRADA

 

ALLA FINE DEL MESE INFATTI CHIUDERANNO LE STRUTTURE PREDISPOSTE DAL COMUNE DI MILANO PER "L'EMERGENZA FREDDO" E DA ALLORA CENTINAIA DI PERSONE ATTUALMENTE OSPITATE NON AVRANNO ALTRE SOLUZIONI CHE DORMIRE NEI PARCHI E NELLE STAZIONI.

IN PARTICOLARE AL CENTRO DELLA PROTEZIONE CIVILE DI VIA BARZAGHI ATTUALMENTE HANNO UN POSTO LETTO SOTTO UN TENDONE DECINE DI RIFUGIATI POLITICI E ALCUNI CHE GODONO DI PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI UMANITARI.

MA ANCHE GLI ALTRI DORMITORI DI VIA SAPONARO E DI VIA ORTLES TERMINERANNO QUESTO SERVIZIO.

IL COMUNE DI MILANO NON PREDISPORRA' NESSUNA STRUTTURA ALTERNATIVA PER QUESTI CITTADINI FUGGITI DALLA GUERRA ED DALLA REPRESSIONE DEI LORO PAESI DI ORIGINE.

A MILANO ATTUALMENTE C'E' UNA LISTA D'ATTESA DI TRE MESI E SI STIMA CHE CI SIA UN FABBISOGNO DI OLTRE 300 POSTI LETTO SOLO PER ACCOGLIERE I RIFUGIATI, AFGANI, SOMALI, IRANIANI, TOGOLESI, ETIOPICI, ERITREI, SUDANESI.

 

IL SICET E IL NAGA CHIEDONO CHE LA STRUTTURA DI VIA BARZAGHI RIMANGA APERTA FINO AL REPERIMENTO DI UNA SISTEMAZIONE IDONEA A TUTTI I RIFUGIATI POLITICI RICONOSCIUTI DAL MINISTERO DEGLI INTERNI.

 

IL SICET E IL NAGA CHE DA TEMPO SEGUONO LE VICENDE DI QUESTI MIGRANTI FORZATI INDICONO UN PRESIDIO DAVANTI IL DORMITORIO DELLA PROTEZIONE CIVILE IN VIA BARZAGHI 2 GIOVEDI' 27 MARZO DALLE ORE 8 ALLA 11 PER SOTENERE QUESTA RICHIESTA DI CIVILTA' E PER INFORMARE L'OPINIONE PUBBLICA MILANESE DEL DRAMMA DI CENTINAIA DI PERSONE CHE DAL 31 MARZO RIMARRANNO IN STRADA.

 

Naga Centro Har- via Grigna 24 Milano
Associazione Volontaria di Assistenza Socio-Sanitaria e per i Diritti di Stranieri e Nomadi - Onlus  

Sicet: UFFICIO CONSULENZA  Via   Grigna 20       Milano

Tel. 02-33007411  fax: 02-39208516

e-mail:  sicet.grigna@tin.it

RESPONSABILE: PITZEN 338-2325414

 

 


Top

Indice Comunicati

Home Page