Back

Indice Comunicati

Home Page

Untitled Document COMUNICATO STAMPA - Unione Inquilini

Dopo una lunga trattativa ieri 12 settembre è
stata siglata tra la Fondazione ENASARCO e le organizzazioni sindacali
degli inquilini una ipotesi di accordo sulla operazione di dismissione
degli immobili, che dovrà essere sottoposta, nella prossima settimana,
all'approvazione delle assemblee degli inquilini e del Consiglio
d'Amministrazione dell'Ente. L'Unione Inquilini ha sottoscritto
l'ipotesi di accordo che prevede, tra l'altro, che le valutazioni degli
immobili saranno comprese tra il minimo e il medio dei valori indicati
dal listino dell'Agenzia del territorio, su tali valori sono previsti
ulteriori sconti pari al 37%. Per per i nuclei familiari che non
potranno acquistare è previsto un rinnovo contrattuale di 8 anni; il
reddito per accedere a tale rinnovo è stato fissato, tenendo conto
della composizione del nucleo familiare da un minimo di 30.000 Euro
sino ad un massimo di 42.000. Ulteriori garanzie sono state indicate
per i nuclei familiari ultrasettantenni o con portatori d'handicap.
Alla fine dell'operazione di dismissione l'ENASARCO conferirà ad un
fondo immobiliare gli appartamenti non acquistati dagli inquilini.
L'Unione Inquilini soddisfatta dell'ipotesi di accordo sottoscritto
chiede agli enti pubblici locali di ricercare ulteriori forme di tutela
per chi non potrà acquistare anche attraverso l'acquisizione di quote
nel fondo immobiliare che verrà costituito. L'inizio delle operazioni
di dismissioni è previsto per l'inizio del 2010. Si allega copia
dell'ipotesi di accordo
e il comunicato stampa congiunto.

visita il sito www.
unioneinquilini.it


Top

Indice Comunicati

Home Page