Back

Indice Comunicati

Home Page

Untitled Document
Dicembre 2008. Ulteriore bozza del Piano Casa del Governo- da confrontare con la bozza precedente

Alcune note sintetiche (UI) ad un primo esame comparato:
1) nella nuova proposta di piano è previsto l'incremento di edilizia residenziale pubblica con le risorse dello Stato ecc. cioè non solo con il provento delle vendite deglialloggi pubblici - manca la quantificazione delle risorse finanziarie;
2) gli investitori privati e pubblico-privati ottengono che il canone di locazione su attesti al canone convenzionato "pieno" - prima versione era - 30%: è il clou di tutta l'operazione basata sulla redditività dei cosiddetti fondi immobiliari;
3) la Conferenza Unifica delle regioni entra con molta autorevolezza nella redazione e nelle procedure dell'eventuale piano ma l'ANCI scompare e non c'è alcun cenno alla costituzione dell'Osservatorio casa;
4) ritornerebbero alle regioni i finanziamenti del Piano Straordinario Casa - ma con vincoli operativi ancora non ben definiti.

Top

Indice Comunicati

Home Page