Contattaci Rss

canoni neri: "ecco il vademecum per studenti fuorisede, 15 regole di autodifesa prima di prendere in affitto una casa, una stanza o un posto letto, da conoscere per non cadere in affitti capestro"


"In questi giorni gli studenti fuori sede, vista la cronica insufficienza di residenze per studenti universitari, sono alla ricerca di stanze e posti letto, le città universitarie diventano per proprietari non corretti, fonte di guadagni stratosferici, tenuto conto del fatto che 9 studenti su 10 hanno all'orizzonte la quasi certezza di ritrovarsi in stanze o peggio posti letto, spesso in abitazioni non sufficientemente fornite di servizi ed impianti adeguati, con richieste esose anche 400/500/600 euro per una stanza, senza contratto e con affitti quindi dichiaratamente illegali e che non saranno mai dichiarati al fisco. L'Unione Inquilini che da due anni sta portando avanti in quasi completa solitudine una grande campagna contro i canoni neri, che ha visto comunque decine di migliaia di studenti, precari, immigrati e lavoratori, registrare i contratti a nero e avere in cambio un canone assai sostenibile e un contratto regolare attraverso l'applicazione dell'articolo 3 commi 8 e 9 del decreto legislativo 23 del 2011, ha deciso di avviare una campagna di informazione che intende rivolgersi agli studenti fuori sede che in questi giorni in tutta italia stanno cercando alloggi, provando a dare una giusta informazione agli studenti fuorisede prima che prendano alloggi a canoni neri, senza contratto e con condizioni vessatorie. In questo modo l'Unione Inquilini intende accompagnare gli studenti ad una scelta adeguata partendo dal sapere che i contratti transitori NON SONO a libero mercato ma i canoni vanno individuati all'interno delle fasce dei valori individuati dagli accordi locali tra sindacati inquilini e associazioni della proprietà nei comuni sedi di università.

Per questo abbiamo predisposto e stiamo diffondendo un Vademecum di 15 regole da conoscere PRIMA di affittare un alloggio. Regole semplici ma che alla fine ne indica una importantissima, prima di affittare una casa, una stanza, un posto letto, è necessario passare presso le sedi dell'Unione Inquilini, gli student non devono accettare di farsi mettere il cappio al collo con contratti vessatori da proprietari che intendono solo lucrare ed evadere le tasse."

In allegato il Vademecum



Data notizia03.09.2013

Notizie correlate
Tessera 2020

5 x mille
Viva il 900.
La nostra bandiera della pace.