Contattaci Rss

Firenze: Ultimissime - ERP Toscana - nella notte del 17 marzo l’ass. Saccardi incassa il voto del Consiglio. Ma non fa il pieno delle iniquità progettate.


Report. Rinvio a quello precedente sull'incontro tra delegazione Ui e gruppi consigliari. Due erano le questioni cruciali da noi presentate: i zero punti per gli sfratti per morosità incolpevole e l'introduzione dell'ISEE per l'accertamento redditi nei bandi ERP. Non è passata la prima nostra proposta ma insisteremo  nella prassi sociale; è passata la nostra sollecitazione di un rinvio di un anno dell'applicazione dell'ISEE, previa simulazione dei suoi effetti anche rispetto agli assegnatari. E' così passato totalmente l'emendamento da noi elaborato con un nuovo  Art. 40 quater in rif. all'Allegato A comma 2 lettera c), che contiene l'ISEE. Ai nostri lettori sembrerà un tecnicismo, invece è cosa enorme,che riguarda il saccheggio ingiusto del poco risparmio delle famiglie.
Sta dentro una manovra a catena su casa, lavoro, sanità e ... risparmio. Per la riaccumulazione "capitalista".
E' una nostra campagna che si svilupperà ulteriormente.  A cura di V.S.




Data notizia18.03.2015

Notizie correlate
Tessera 2018

5 x mille
Dalle Sedi
23.02.2018 - Firenze:  ore 21 circolo arci Via delle Porte nuove 33, Firenze: Casa, emergenza sociale, anche in Toscana. 23.02.2018 - Roma:  Unione Inquilini Primavalle: i candidati della Regione Lazio a confronto sulle politiche abitative - venerdì 23 febbraio 2018 ore 17 . piazza S. Zaccaria Papa, Primavalle. 17.02.2018 - Sesto San Giovanni:  "Costituzione, nessuno escluso": presso la Casa Rossa Rossa, in Via Sacco e Vanzetti. 17.02.2018 - Roma:  ore 15.30. - incontro promosso da UI Roma e Lazio con i candidati alle elezioni regionali. Via Tor de Schiavi 101 - Roma 06.02.2018 - Firenze:  Case popolari, il Tar stoppa il Comune: no alla vendita degli alloggi in via dei Pepi 01.02.2018 - Milano:  comunicato stampa unitario sul mancato rinnovo da parte del Comune di Milano dell’ accordo del 2012 che riduceva gli affitti nelle case comunali e manteneva il contributo sulle spese di 5,16 euro al metro quadro all’anno ( appartamento 50 metri contributo annuo di 5,16 x 50) per gli inquilini della area più bassa. Si tratta di circa 25000 inquilini interessati 31.01.2018 - Firenze:  Incontri e note UI Firenze sui numeri del dramma casa, lavoro, emarginazione. La svolta necessaria da dove verrà? 25.01.2018 - Roma:  Comunicato stampa della federazione romana dell’Unione Inquilini in merito all’acclarato ufficialmente fallimento del bando per la ricerca di 800 alloggi per la fuoriuscita delle famiglie dai CAAT ( ovvero i residence che costano 30 milioni l’anno)
Viva il 900.
La nostra bandiera della pace.