Contattaci Rss

Occupiamoci insieme della Cassa Depositi e Prestiti


A Marco Bersani (Attac Italia) fischieranno le orecchie. Ha girato l’Italia, ha presieduto coordinamenti, ha allarmato diversi comitati: “Perché la CDP diventi una questione nazionale!”
Ha ragione, ma come trasformare una coscienza di “nicchia” (anche la nostra) in campagna politica tesa alla ripubblicizzazione della Cassa Depositi e Prestiti?
Operazione enorme, tutta dentro una svolta totale. Impossibile senza influenzare il quadro politico, sindacale e parlamentare che sembrerebbe impegnato nella svolta. Come determinare questa confluenza? Con una multiforme informazionema anche con eventi significativi e come tali percepiti non solo dalle masse da sempre oppresse.
Per conto nostro tenteremo di intervenire nel sito web dell’Ui con un riquadro che avverti i nostri visitatori dell’importanza della questione. Riguarda la casa, il lavoro, i risparmi, le infrastrutture necessarie per l’assetto del territorio!
Per questo la redazione dei sito web www.unioneinquilini.it ha raggruppato per ora solo alcune fonti, dalla ricostruzione storica di CDP da parte dello stesso Marco Bersani, ai sedicenti piani casa di Berlusconi con coda del governo Letta, alla chiacchierata vendita renziana del Teatro Comunale di Firenze, fino alle ipotesi di salvataggio Ilva e al complesso accordo Padoan - Commissione Europea per le “garanzie”  pubbliche all’enorme massa di crediti bancari in sofferenza.

Cose di questi giorni e sempre con la Cassa Depositi e Prestiti!

(redazionale -  28 gennaio 2016.)




Data notizia28.01.2016

Notizie correlate
Tessera 2017

5 x mille
Viva il 900.
La nostra bandiera della pace.