Contattaci Rss

Morosità incolpevole: il governo fa una mancia di 20 euro alle famiglie con sfratto per morosità incolpevole


Unione Inquilini - Segreteria Nazionale

Comunicato stampa - 25 settembre 2017

Fondo morosità incolpevole: ripartizione annualità 2017 - 11 milioni a livello nazionale meno di una mancia.

Massimo Pasquini, segretario nazionale Unione Inquilini

Con il decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 15 settembre il Ministero delle infrastrutture ha ripartito, la bellezza, si fa per dire, di 11 milioni di euro per tutto il territorio nazionale da destinare ai morosi incolpevoli.

Si tratta con tutta evidenza di meno di una mancia oltretutto offensiva.

Se dovessimo erogare gli 11 milioni di euro stanziati per il 2017 ai soli sfrattati per morosità del 2016 viene fuori una cifra di 22 euro cadauno all'anno.

I miei complimenti anche alle Regioni che con l'intesa sancita lo scorso 23 febbraio 2017 in sede di Conferenza Stato-Regioni hanno deciso un taglio di oltre 24, 490 milioni di euro del Fondo.

Insomma siamo alla farsa e allo sberleffo, alla banca Mps e alle banche venete si danno 30 miliardi di euro, alle famiglie sfrattate per morosità incolpevole poco più di 20 euro circa, se riferite alle sole famiglie con sfratto per morosità incolpevole del solo anno 2016. Quanta grazia!.

Di seguito il link con il testo del decreto e la ripartizione per regioni, non vi affrettate ai comuni forse arrivano l'anno prossimo.

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-09-15&atto.codiceRedazionale=17A06344&elenco30giorni=true




Data notizia26.09.2017

Tessera 2017

5 x mille
Appuntamenti
Viva il 900.
La nostra bandiera della pace.