Contattaci Rss

Firenze: Toscana, due news che fanno pensare, (1) si verso lo stravolgimento dell’edilizia residenziale pubblica; (2) Il sindaco Nardella propone: "Un defribillatore in ogni condominio a partire dalle case popolari". Non è uno scherzo! Testuale



Firenze case popolari
Aggiornamento ogni giorno 10 ottobre 2017


NOTIZIE

Firenze: "Un defibrillatore in ogni condominio"
Il sindaco Dario Nardella lancia l'idea di installare un apparecchio salvavita in ogni condominio, a partire dalle case popolari. Oggi l'inaugurazione di ...
Google                                     Plus Facebook Twitter Segnala come irrilevante


Incendio in casa popolare: evacuato disabile, un ferito
I vigili del fuoco di Firenze sono intervenuti a Montaione (Firenze) per un incendio in un'abitazione in un complesso di case popolari. Un incendio è ...
Google                                     Plus Facebook Twitter Segnala come irrilevante


Incendio in appartamento, inquilino ustionato
Fiamme in un appartamento di Montaione, in provincia di Firenze. ... piano superiore di una palazzina di due piani, in un complesso di case popolari.
Google                                     Plus Facebook Twitter Segnala come irrilevante




Data notizia09.10.2017

Notizie correlate
Tessera 2018

5 x mille
Dalle Sedi
23.02.2018 - Firenze:  ore 21 circolo arci Via delle Porte nuove 33, Firenze: Casa, emergenza sociale, anche in Toscana. 23.02.2018 - Roma:  Unione Inquilini Primavalle: i candidati della Regione Lazio a confronto sulle politiche abitative - venerdì 23 febbraio 2018 ore 17 . piazza S. Zaccaria Papa, Primavalle. 17.02.2018 - Sesto San Giovanni:  "Costituzione, nessuno escluso": presso la Casa Rossa Rossa, in Via Sacco e Vanzetti. 17.02.2018 - Roma:  ore 15.30. - incontro promosso da UI Roma e Lazio con i candidati alle elezioni regionali. Via Tor de Schiavi 101 - Roma 06.02.2018 - Firenze:  Case popolari, il Tar stoppa il Comune: no alla vendita degli alloggi in via dei Pepi 01.02.2018 - Milano:  comunicato stampa unitario sul mancato rinnovo da parte del Comune di Milano dell’ accordo del 2012 che riduceva gli affitti nelle case comunali e manteneva il contributo sulle spese di 5,16 euro al metro quadro all’anno ( appartamento 50 metri contributo annuo di 5,16 x 50) per gli inquilini della area più bassa. Si tratta di circa 25000 inquilini interessati 31.01.2018 - Firenze:  Incontri e note UI Firenze sui numeri del dramma casa, lavoro, emarginazione. La svolta necessaria da dove verrà? 25.01.2018 - Roma:  Comunicato stampa della federazione romana dell’Unione Inquilini in merito all’acclarato ufficialmente fallimento del bando per la ricerca di 800 alloggi per la fuoriuscita delle famiglie dai CAAT ( ovvero i residence che costano 30 milioni l’anno)
Viva il 900.
La nostra bandiera della pace.