Contattaci Rss

Lettera aperta del Movimento NO Tav al Governo


Lettera aperta del Movimento NO Tav al Governo,

 

- anche dalla Val Susa scrivono ai ministri - indubbiamente le lobby del cemento e del tondino hanno messo in campo le loro corazzate; vediamo il livello di tenuta sulle promesse fatte.


Il governo Lega-M5s dice di aver avviato una rivalutazione del Tav Torino-Lione, ma nei mesi che intanto passano si stanno concretizzando vari atti che procedono comunque verso la realizzazione dell'opera.
Il Movimento No Tav denuncia questi atti ed indica al governo i precisi provvedimenti amministrativi che andrebbero adottati per fermare lo strapotere del partito trasversale degli affari, il quale continua imperterrito ad attuare la politica dei governi precedenti.
In allegato la lettera aperta al governo

Un saluto resistente,
    Paolo Mattone
    (per notavtorino.org)




Data notizia05.09.2018

Notizie correlate
Tessera 2018

5 x mille
Viva il 900.
La nostra bandiera della pace.