Contattaci Rss

Sesto San Giovanni: assemblea: no agli sgomberi delle famiglie sfrattate. sabato 30 marzo 2019 alle ore 15 presso la Casa Rossa Rossa di via Sacco e Vanzetti 78 a Sesto San Giovanni


NO AGLI SGOMBERI DELLE FAMIGLIE SFRATTATE

Qualcuno sta confondendo la guerra alla povertà con la guerra ai poveri per cui a fianco al reddito di cittadinanza compare una serie di iniziative che promettono un mare di guai per i lavoratori e gli immigrati:

 

-          Nessun piano casa, ma un contributo affitto che verrà devoluto direttamente ai proprietari di casa (fino a 280 euro al mese)

-          Taglio delle residenze a tutti coloro che non hanno trovato una soluzione abitativa dopo lo sfratto e quindi impossibilità di partecipare ai bandi casa, di fare una domanda di lavoro, di ottenere un medico di famiglia, di usufruire delle rette agevolate nelle mense scolastiche, di ottenere un insegnante di supporto per i portatori di handicap

-          Utilizzo discriminatorio dei certificati e della normativa per escludere chi viene da altri Paesi

-          Punteggio basso per lo sfratto e quindi l’impossibilità di ottenere l’assegnazione di una casa pubblica per chi è in strada

-          Il rifiuto di utilizzare le graduatorie di emergenza dove sono collocate le persone sfrattate sia italiane che immigrate nonostante la normativa lo preveda

-          Rifiuto di utilizzare l’art 15 del vecchio Regolamento Regionale ancora in vigore per fare assegnazioni in deroga ai requisiti in presenza di malattie gravi

 


La situazione è particolarmente grave a Sesto San Giovanni che in modo sempre più evidente risulta essere il laboratorio della Lega per sperimentare politiche discriminatorie nei confronti dei più deboli, repressive nei confronti di chi lotta, punitive nei confronti di occupa anche se lo fa in stato di necessità.

 

La nostra classe politica e dirigente non si rende conto della pericolosità di quello che sta accadendo; se le politiche governative non  verranno fermate diventeranno il nuovo punto di partenza per ridisegnare quello che viene considerato legale, per negare diritti, per distruggere i valori della solidarietà e dell’egualitarismo, per affermare il dominio del profitto in tutti i campi da quello economico a quello sociale e culturale.

 

Su questi temi e in generale sull’obiettivo del diritto alla casa invitiamo tutti a partecipare alla

ASSEMBLEA

che si terrà sabato 30 marzo 2019 alle ore 15

presso la Casa Rossa Rossa di via Sacco e Vanzetti 78 a Sesto San Giovanni

 

 

UNIONE INQUILINI

Nord Milano




Data notizia30.03.2019

Notizie correlate
Tessera 2019

5 x mille
Appuntamenti
Viva il 900.
La nostra bandiera della pace.