Contattaci Rss

Migrazioni bibliche! Flusso inarrestabile?Ma che succede davvero?


Cifre africane: tra cinquantanni 2 miliardi? Panico, ecatombe, blocchi navali, il muro totale. E il clima! Catastrofico disgelo, catastrofica siccità; sciami umani denutriti – e tutto questo intossica la mente dei popoli “temperati”.

Ma come stanno le cose? Non mi perito nell’impresa: pongo le domande, sullo sviluppo asiatico, nel quale ceti medi e strati popolari  si espandono, si miscelano e rivendicano una nuova redistribuzione.

Putin ha sanzionato l’incapacità  dei sistemi “liberali” opponendo una specie di autoritarismo dirigista con sensori sociali funzionanti. Pare che nell’ingorgo della globalizzazione sia una dominante persuasiva.  Controllo? Misurata repressione? Ma non è un governare tranquillo. Due test di queste settimane: Istanbul e Hong Kong, giovani per la loro libertà, masse proletarie per ora fuori gioco: ma potrei ricordare Kinshasa ed anche Tirana. Tutto si sta riposizionando.

Mi pare che di questo ci si deve informare, mentre da noi gli opinionisti cicalecciano a vanvera!

Guerra e pace. Pugno duro e retromarce; anche questi sono rivelatori del disequilibrio strategico nordamericano.

Concludo: è uno stimolo ad ancorarsi, ad assaggiare le sostanza, e parlarne con chi frequentiamo e curiosare anche nei siti antagonisti, in gran parte condotti da persone che ci somigliano.

 Anche in queste giornate brucianti!

 

Vincenzo Simoni – 30 giugno 2019.

 




Data notizia30.06.2019

Notizie correlate
Tessera 2017

5 x mille
Viva il 900.
La nostra bandiera della pace.