Contattaci Rss

una segnalazione con un apppunto redazionale



http://contropiano.org/editoriale/2019/12/27/contro-la-peste-del-voto-utile-0122354

Nella fase - che lunga fase! - i movimenti e gli organismi liberi germinano e dilagano, ma sfuma la formula aggregativa nazionale e sovranazionale; era il cruccio delle stesse origini ottocentesche con le proposte di contatti verificati e autorevoli ; i nomi? Dalla Giovane Europa (Mazzini) alle Internazionali dei lavoratori (Bakunin e Marx); poi si oltrepassa il secolo e si dispiegano le socialdemocrazie e i comunismi interstatali.

Ora che cosa? L'articolo segnalato è lucido ma finisce con un singulto; demarca  e non sospinge. E' una chiusa .... mentre ribollono le ribellioni, si aprono le posizioni, si va oltre le offerte.

Oltre le stesse linee di classe, non negate ma ricomprese. Qui mi fermo. Ma non credo di stravedere!

Ciao a tutti

Radazione di www.unioneinquilini,it,




Data notizia28.12.2019

Notizie correlate
Tessera 2020

5 x mille
Appuntamenti
Viva il 900.
La nostra bandiera della pace.