giovedì, Febbraio 22, 2024
Homedalle sediPadovaSuccede a Padova. Ricorda il fascismo?

Succede a Padova. Ricorda il fascismo?

Padova. 25/01/2025. Alcuni operai, mandati da ATER, stanno finalmente togliendo la rasatura che continua a precipitare dai muri di via Pinelli, 21.
Arriva anche un pittore mandato da ATER e, poco dopo, due poliziotti in borghese della Digos bussano alla porta di un’inquilina. Sono molto seri, dicono di essere stati allertati dalla segnalazione di qualcuno che non è del quartiere.
Vogliono sapere cosa c’è scritto sul lenzuolo esposto dal suo terrazzo. Chiedono se fa parte dei Comitati. “Si – risponde tranquillamente la signora – faccio parte del Comitato Inquilini ATER di via Pinelli e dell’Unione Inquilini.”
Poi sorridono quando scoprono il messaggio “Bisogna stare in silenzio quando i bambini dormono, non quando muoiono. Pace in Palestina”.
Allora le chiedono “Pensa di toglierlo?”
“E’ li da un mese – ha risposto l’autrice – Lo toglierò quando ci sarà il cessate il fuoco in Palestina.”

Siamo convinti che avrebbero sorriso lo stesso se, anziché un lenzuolo pacifista, fosse stato di protesta contro la pessima gestione ATER.

Comunque, far muovere la polizia per un lenzuolo, non vi sembra roba che ricorda il fascismo?

Tutta la nostra solidarietà all’inquilina pacifista, a tutte e tutti!

Unione Inquilini Padova

RELATED ARTICLES

Ultimi articoli