domenica, Giugno 16, 2024
HomeUnione Inquilini nazionaleSolidarietà con chef Rubio vittima di vile e violento agguato

Solidarietà con chef Rubio vittima di vile e violento agguato

Dichiarazione di Antonio Currò della Segreteria Nazionale e della Segretaria Silvia Paoluzzi

“L’unione inquilini esprime totale solidarietà e vicinanza allo chef Rubio vittima di un brutale e vigliacco pestaggio squadrista ad opera di sei persone ancora non identificate. È stato sorvegliato, pedinato e aggredito con inaudita violenza e premeditazione: il cancello automatico è stato disattivato, tranciati i collegamenti elettrici e la sua auto è stata vandalizzata.

Rubio è un attivista “pro-Pal” che da anni denuncia il genocidio subito dal popolo palestinese e non ha alcun dubbio sugli autori dell’agguato: “una squadraccia sionista, sgherri filo israeliani”.

Manifestiamo sostegno a Gabriele Rufini in arte Chef Rubio ribadendo che l’intimidazione e la violenza non arresteranno il nostro appoggio alla causa palestinese e la partecipazione alle manifestazioni per il cessate il fuoco, la pace, il ritiro da Gaza dell’esercito israeliano e da tutti i territori illegalmente occupati, come stabilito dalle risoluzioni dell’ONU e per la costituzione finalmente di uno Stato Palestinese libero e indipendente.

Auguriamo infine a Rubio una pronta guarigione.”

RELATED ARTICLES

Ultimi articoli